Darkiss 2: viaggio all’inferno

Avventura testuale horror per Windows, Mac, Linux, Android e iOS

Iniziate nel 2011 con l’avventura testuale Darkiss 1: il risveglio, le malefatte del vampiro Martin Voigt sono proseguite nel 2013 con Darkiss 2: viaggio all’inferno. A differenza del gioco precedente, ambientato in un claustrofobico sotterraneo disseminato di trappole micidiali, questo secondo capitolo della terrificante saga propone uno scenario di gioco più vasto e in buona parte “all’aperto”.

Darkiss 2, avventura testuale horror, clicca qui per scaricare gratis il gioco

Dopo avere ritrovato l’amata Lilith allo Yoshiwara Club, Martin riceverà dalla vampira madre l’incarico di recarsi nella dimensione infernale di Ovranilla, per incontrare le sacerdotesse del dio Valmar e ottenere il loro supporto nella attuazione del piano di conquista destinato a sottomettere l’intero genere umano alle forze delle tenebre.

Pipistrello, lupo o nebbia?

La missione di Martin si svolgerà in uno scenario da incubo, tra oscure foreste, putride paludi, terrificanti picchi montuosi, desolate pianure e luoghi ancora più spaventosi, in cui sarà fondamentale imparare a padroneggiare le tecniche di trasformazione, che permetteranno al vampiro di assumere la forma di pipistrello, lupo o nebbia per superare i tanti ostacoli che incontrerà sul suo cammino.

In giro per Ovranilla, oltre a mostri ancora più potenti e malvagi di lui, Martin Voigt incontrerà anche qualche vecchia conoscenza. Non tutti però saranno disponibili ad aiutarlo a raggiungere i suoi sinistri scopi, e ci sarà pure qualcuno ansioso di regolare un conto in sospeso. Per trovare qualche prezioso alleato, il vampiro potrà contare sulla capacità di ipnotizzare chiunque incroci il suo sguardo, un potere che gli permetterà di piegare alla sua volontà i bizzarri abitanti di Ovranilla e sfruttarne le particolari abilità.

Come Darkiss 1, anche Darkiss 2 è stato tradotto in inglese, nel 2016, per partecipare alla IF Comp. 

Come comincia la storia

Ben ritrovato, Martin Voigt, principe della notte e re del terrore! Dopo aver terminato con successo la tua precedente avventura, hai raggiunto lo Yoshiwara Club, dove hai finalmente riabbracciato Lilith, la seducente vampira madre che più di mille anni fa ti aveva trasformato nel malefico mostro succhia sangue che ha seminato ovunque morte e distruzione. È stata lei, coi suoi straordinari poteri, a riportarti in vita, dopo che l’equipe di scienziati dell’occulto guidata dal professor Anderson era riuscita a penetrare nel tuo covo segreto, per ficcarti un paletto nel cuore.

Una volta ripresa conoscenza, il tuo primo pensiero è stato di vendicare questo orribile e sconsiderato delitto. Lilith però ti ha rivelato di averti richiamato a sé per uno scopo più importante. La diabolica vampira sta radunando uno sterminato esercito di non morti in grado di dichiarare guerra all’intero genere umano, per instaurare sulla terra un regno di tenebre destinato a durare in eterno.

Per avere la certezza della vittoria occorrerà trovare il modo di agire anche alla luce del sole, per evitare che gli umani, dopo aver fugato ogni dubbio sulla vostra effettiva esistenza, approfittino di questa vostra conclamata debolezza per distruggervi durante il giorno, mentre siete costretti al riposo. Interi millenni sono trascorsi senza che nessun vampiro sia riuscito a risolvere il problema, che condanna la vostra specie, a dispetto della sua enorme forza, a vivere nell’ombra. Ora però Lilith assicura di conoscere la soluzione, e tu sarai colui che passerà alla storia per aver spezzato questa terribile maledizione.

Ovranilla, una terra d’incubo che ospita luoghi spaventosi

Per farlo, secondo le istruzioni della vampira madre, dovrai recarti nella dimensione infernale di Ovranilla, una terra d’incubo che ospita luoghi spaventosi ed è popolata da mostri ancora più malvagi di te. Sarà proprio un sortilegio di Lilith a permetterti di raggiungere questa landa maledetta, dove dimorano anche le sacerdotesse di Valmar: Carmilla, Millarca e Mircalla, deputate a custodire il pozzo profondissimo in cui si staglia il sole rosso che con i suoi otto raggi illumina le buie notti di tutti i vampiri. Tre temibili creature la cui crudeltà è superata solo dai loro immensi poteri, in grado di permettere anche a voi, figli prediletti dell’oscurità, di affrontare senza timore la luce del sole.

Tuttavia, convincerle ad aiutarvi non sarà facile. Le tre arci vampire sono perfide e capricciose, a loro non interessa ciò che succede sulla terra, e solo portando con te dei doni appropriati riuscirai a ottenere il loro supporto. La stessa ricerca del tempio, che pare si trovi sul fondo di un burrone infestato da terribili spettri, sarà un’impresa. Inoltre, anche se i tuoi poteri di vampiro ti permetteranno di ipnotizzare chiunque incroci il tuo sguardo e trasformarti in pipistrello, lupo e nebbia a seconda delle necessità, a Ovranilla non sarai più immortale e, in caso di brutti incontri, potrai essere sia ferito che ucciso. Se alla fine riuscirai a compiere la tua missione, ricevendo dalle sacerdotesse il dono della resistenza ai raggi del sole, potrai tornare indietro tramite la parola magica “Ayon”.

Ora, mentre Lilith inizia a pronunciare arcane formule, chiudi gli occhi, Martin Voigt. Quando li riaprirai, non sarai più in sua compagnia, nel lussuoso scenario dello Yoshiwara Club, ma da solo, da qualche parte nella infernale dimensione di Ovranilla, pronto a iniziare la tua nuova, sanguinaria avventura.

Scarica il gioco oppure torna alla pagina di presentazione delle mie avventure testuali.

Yoshiwara Club

Questo spazio è dedicato a coloro che sono riusciti a terminare con successo questa avventura testuale. Se vuoi che anche il tuo nome faccia parte di questa lista, scrivimi una email a ovranilla @ gmail.com con la password della sezione segreta, che viene rivelata alla fine del gioco. Chi compare già nella Cripta di Darkiss 1, avrà diritto di aggiungere un asterisco vicino al proprio nome.

  • Bryan Pierobon *
  • Rosario Micalizzi *
  • Luca Grauso *
  • Chiara Presentini
  • Bartolo Guggino
  • Francesco Tripaldi *
  • Alberto Z. *
  • Severino Capozzi *
  • Romina Zavan *
  • Danilo De Lorenzo
  • Luciano Cosma *
  • Paolo Lobianco
  • Davide Franco
  • Luigi Lombardo *
  • Valerio.79
  • Alessandra Segatori *
  • Leonis *
  • Elisa Gori *
  • Andrea Dominici *
  • Elisabetta Boscaro *
  • Lorenzo Farina *
  • Pietro Fumanti
  • Andrea Scotti *
  • Alessandro Capano *
  • Giada Gaio
  • Martino Vittone *
  • Ivan Vecchi
  • Tommaso Nonis
  • Giovanna Albano *
  • Vassoiofreddo *
  • Andrea Cuomo *
  • Sara Paronitti *
  • Erica Pellegatti *
  • Screammaker
  • Alice Perissutti *
  • Davide Dady Carriero *
  • Michele Gamba
  • Simona She-ra
  • Patrizia Gullì RC
  • Nikolas Rossetti
  • Italo Mercurio *
  • Danilo Castellano
  • Federica Di Bella
  • Graziella Sposito
  • Andre Di Stefano *
  • Marco Rondelli
  • Giorgio Cassisi
  • Michele Mibelli
  • Grifoncino *
  • Marco Zuliani *
  • Alberto Trigilio
  • Michele Ungolo *
  • Gino Balloch
  • Gianluca Fiscaletti *
  • Francesco Diotti *
  • Rudi Ferrari *
  • Alessandro Bianconi *
  • Massimo Ambrosino *
  • Andrea Rendine *
  • Federico Princiotto *
  • Lucia Venturi *
  • Mauro Guizzardi *
  • Martino Corso
  • Giampaolo Caviglia *
  • Liliana Gabrielli *
  • Paolo Ravasio *
  • Calogero Di Rosa *
  • The Ancient One *
  • Simone Perini *
  • Dario Morandini *
  • Alberto Bocus *
  • Borut Jarc *
  • Francesco Cadin *
  • David Bencini SuperBench *
  • Elena Gallo *
  • Danilo “Festuceto” Giardino *
  • Ana Anghel
  • Lorenzo Giordani *
  • Danilo Aruta *
  • Michele Fava *
  • Chandler Groover *
  • Jeremy Pflasterer
  • Doug Orleans *
  • Gomma Antonio, Federico Brivio e Vincenzo Cembrola
  • Marco Sanfilippo
  • Andrea Prudenzano *
  • Michele Ottonello *
  • Francesco Cds Caruso *
  • Enzix Gentile *
  • Fabio Macciò *
  • Alessio Vitali *
  • Samuele Barbetta *
  • Umberto Sisia *
  • Riccardo Moretta *
  • Nausicaa
  • Allen Defensor
  • Christian Guerra
  • Nicola Di Biase *
  • Luciano Cipria *
  • Federico Korb *
  • Andrea Fabrizi *