Il cuore sul muro batte forte nelle scuole liguri

In Liguria, in primavera, i cuori fioriscono sui muri delle scuole e battono forte. Si tratta davvero di un ottimo periodo per il mio romanzo per ragazzi, una storia d’amore a tinte dark ambientata nella Riviera dei Fiori.

Ogni settimana ricevo nuovi inviti da parte degli istituti delle province di Imperia, Savona, Genova per andare a parlare ai ragazzi di street art e di come fosse la vita ai tempi della guerra dei graffiti che si scatenò a Imperia nel 2003. Un’epoca in cui Internet era agli albori in Italia, social network e smartphone non esistevano e bisognava uscire di casa per incontrare e conoscere gente, e magari innamorarsi. Oggi invece bastano una tastiera e un nickname. Ma è vero amore quello digitale?

Continua a leggere

Gamification al servizio della tutela e salvaguardia ambientale

Anello Verde, festival della sostenibilità e dell'ambiente

Si è parlato anche di gamification all’ultima edizione dell’Anello Verde, che si è svolta dal 21 al 24 marzo 2019 a Finale Ligure, in provincia di Savona. Il festival internazionale dell’ambiente e della sostenibilità mi ha invitato a parlare di come l’utilizzo delle tecniche e degli stili propri dei videogiochi possa portare a una maggiore sensibilizzazione del pubblico alla tutela e alla salvaguardia ambientale.

La mattina di venerdì 22 marzo mi sono così recato all’auditorium del complesso monumentale di Santa Caterina, a Finalborgo, per presentare il videogioco realizzato nel 2014 per il convegno genovese della Fima, la Federazione Italiana dei Media Ambientali.

Continua a leggere

Il cuore sul muro batte su Rai 3 a Buongiorno Regione

Il cuore sul muro batte anche in televisione! La settimana scorsa Buongiorno Regione, la trasmissione di Rai 3 dedicata alle eccellenze del territorio, ha proposto un bel servizio di Lucia Pescio sul mio romanzo sulla street art, l’amicizia, l’amore.

Storie di adolescenti graffiate sui muri è l’eloquente titolo del filmato, che impreziosisce la mia intervista, e una breve recensione dell’opera, con una variopinta carrellata delle tante opere di graffiti writing realizzate a Imperia. Si parte dal lungofiume del Prino a Porto Maurizio per arrivare fino a salita Gallita e all’argine Destro a Oneglia.

Continua a leggere

Retrogaming, cinque siti avventurosi

Per chi come me è cresciuto tra gli anni 80 e 90, il retrogaming è una grande passione. Del resto, molti dei videogiochi a 8 e 16 bit che hanno caratterizzato quell’epoca sempre più lontana (sigh!) sono degli autentici capolavori. Ancora oggi c’è un sacco di gente che ci gioca e non si tratta solo di trentenni e quarantenni nostalgici come me, anzi. Molti dei ragazzi (e delle ragazze) nati nei dintorni degli anni 2000 sono grandi fan dei videogiochi di una volta, da Street Fighter II a Pac-Man, da Bomb Jack a… Zork!

Continua a leggere

Il cuore sul muro è tra i libri della settimana su Repubblica di Genova

Il cuore sul muro, la recensione di Repubblica

A pochi giorni dall’arrivo in libreria, il mio romanzo Il cuore sul muro è già stato segnalato e recensito da Repubblica di Genova. L’edizione ligure dell’importante quotidiano riporta a pagina XII la recensione scritta da Donatella Alfonso, giornalista e a sua volta autrice di vari libri. L’articolo, assolutamente lusinghiero, presenta il romanzo come la storia che racconta l’amore ai tempi dei writer.

Un testo, scrive Donatella Alfonso, per i cosiddetti young adult, i giovani lettori adolescenti, che però va a interessare un pubblico più vasto di chi, genitori e insegnanti, vorrebbe capire meglio i giovanissimi di oggi, figli o allievi, oltre ad una chiave di lettura della street art.

Continua a leggere

Il cuore sul muro a Più Libri Più Liberi

Comincia con la fiera romana Più Libri Più Liberi la seconda vita del mio romanzo Il cuore sul muro. Il libro, pubblicato nel 2011 da Alacran e poi finito fuori catalogo nel 2012 per la chiusura della casa editrice, è appena tornato in libreria grazie a All Around.

Il cuore sul muro a Più Libri Più Liberi

L’editore romano ha scelto la mia storia sulla street art per inaugurare la collana Flipper dedicata alla narrativa generazionale. Il cuore sul muro è infatti un romanzo di formazione per ragazzi. Parla di amicizia, di amore e anche del dramma della dipendenza dalla droga, che a volte può dare esiti catastrofici.

Continua a leggere

Come creare avventure testuali? Ecco la doppia guida gratuita

Zigamus, una avventura testuale di Marco Vallarino

Progettare, scrivere e programmare una avventura testuale non è facile. Ma neanche difficile. In questi anni vi ho detto e scritto molte volte che Inform 6, a dispetto della sua proverbiale complessità, è un linguaggio piuttosto accessibile. Questa settimana ho finalmente trovato il tempo di rivedere i miei vecchi appunti e preparare una doppia guida, teorica e pratica. Si tratta di un testo estremamente agile e discorsivo, diviso in due parti, disponibile ai seguenti link:

Continua a leggere

L’avventura testuale Alias The Magpie ha vinto l’IF Comp 2018

L’inglese J. J. Guest ha vinto l’IF Comp 2018 con Alias “The Magpie”. La notizia è stata data poco più di un’ora fa nella cerimonia ufficiale di premiazione della manifestazione. Dal 1995 l’Interactive Fiction Competition è il “campionato mondiale” che mette in gara le opere di narrativa interattiva, scritte in lingua inglese, degli autori di tutto il globo. Quest’anno i giochi in gara erano circa ottanta. Molti a scelta multipla, scritti con tool di sviluppo orientati al semplice punta e circa. Uno stile che permette di semplificare l’azione e che negli ultimi anni pare aver avvicinato molti nuovi utenti al mondo dei videogiochi testuali.

Continua a leggere

Dieci avventure testuali horror per Halloween

Siete pronti per Halloween? La notte delle streghe incombe!

Anche Google ha presentato oggi, in forma di doodle, un videogioco dedicato alla terrificante ricorrenza. È un simpatico platform in cui interpretate un fantasma che deve collezionare fuochi fatui in giro per case stregate ed evitare di farseli fregare dagli altri. Ma se siete qua forse è perché state cercando una avventura testuale a forma (e a prova) di zucca, con cui terrorizzarvi oggi o domani.

Negli anni ho giocato a molte avventure testuali horror, italiane e inglesi, molte delle quali ottime per Halloween. Naturalmente questo post non vale se non avete ancora provato Darkiss! Il Bacio del Vampiro che addirittura Emily Short consigliò come gioco di Halloween nel 2015. E  ricordate che vi aspetto nella Cripta! 

Continua a leggere

Come si gioca ad Ayon? Ecco il video gameplay di Mille e Una Avventura

Come si gioca a una avventura testuale? Cercando con Google troverete tante risposte a questa domanda, molte delle quali utili a introdurvi al meglio nel mondo della narrativa interattiva. Ci sono anche giochi pensati apposta per i principianti, come Salvate lo Stregatto e Villa Morgana. Nel caso di Ayon, però, la risposta migliore è quella fornita da Leonardo Boselli. L’esperto imperiese ha pubblicato sul canale YouTube di Mille e Una Avventura un video gameplay realizzato su Twitch e dedicato allo scoop interattivo di Vincent Morgan.

Continua a leggere